Stitichezza e alimentazione

 

Alimenti contro la stitichezza negli adulti, evita questi in particolare

alimentazione-stitichezza

In questo articolo voglio parlarvi di un problema molto comune e molto difficile da sopportare: la stitichezza

Per quanto possa essere considerato un problema davvero parecchio comune, la stipsi crea un disturbo cronico nella quotidianità e una serie di difficoltà che passano da dolori a gonfiore, da mal di pancia a metabolismo lento.

Come abbiamo imparato il cibo può essere considerato curativo, come già ci dicevano le nostre nonne, e quindi in questo articolo cercheremo gli alimenti contro la stipsi negli adulti ma anche nei bambini e negli anziani.

 

 

Gli alimenti da evitare

La prima cosa da sapere è che la stitichezza non vuole stress, non vuole pasti veloci, non vuole pasti carichi di calorie e zuccheri, non vuole insonnia.

Proprio per questo potrebbe essere interessante bere delle tisane, come queste consigliate, per perdere gonfiore e prendere sonno.

 

Gli alimenti contro la stitichezza

La stitichezza non è un problema da poco, defecare poco, per niente o dolorosamente, è qualcosa che porta un disturbo cronico importante.

Ci sono persone che si forzano così tanto da sanguinare, pance gonfie da stare male, coliti e gas da espellere in continuazione.

L'unica reale cura per la stipsi è il cibo, mangiare bene non può non essere la soluzione ideale per il nostro problema. Innanzitutto la frutta.

 

stitichezza-e-dieta-frutta-secca

La frutta è perfetta, zuccherina, molle e ricca di fibre. Le banane mature, i kiwi, il mango, i cachi, i fichi, le mele con la buccia, le pesche, le pere, le angurie e i meloni. Non scordiamoci la frutta secca e i fichi secchi, considerati quasi prodigiosi.

La verdura a foglia verde, la lattuga, ecco cosa sveglia l'intestino pigro. I cereali integrali, perché sono ricchi di fibre. Lo yogurt di primo mattino accompagnato da un bel bicchiere d'acqua.

E anche l'olio extravergine d'oliva, ultimo nella lista ma non ultimo come importanza.

 

 

Conclusioni

Qualsiasi cosa crei dei problemi quotidiani al nostro corpo non può che essere considerato un problema. La stitichezza o la stipsi colpisce adulti, bambini e anziani e in ogni caso, specie quelli più gravi, è un problema invalidante.

Il cibo è da sempre considerato la cura migliore per i problemi del nostro intestino e non c'è nulla di meglio che scegliere gli alimenti giusti contro la stipsi, che possano combatterla e curarla.

Tutto quello che ha a che fare con il nostro benessere deve essere al centro della nostra attenzione, non c'è nulla che ci impedisca di prenderci cura di noi stessi fino alla fine, è solo una questione di abitudini e di cambiare le nostre abitudini. E poi tutto verrà naturale, anche abbandonare la stitichezza per un momento di benessere, appunto, intestinale.